Sei in: Home > Edizioni Locali > Bologna > Bonaccini, sulla riapertura qualche rischio va preso

Bonaccini, sulla riapertura qualche rischio va preso

image_pdfimage_print

 

“Qualche quota di rischio va presa altrimenti non riapriremmo mai”. Lo ha detto Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, ospite di Omnibus su La7. “Mi pare che dopo il 4 di maggio quando tornarono al lavoro 5 milioni di persone la curva ha continuato a scendere, dopo la riapertura del 18 maggio proprio in questi giorni si può fare una valutazione e si prova a ripartire”.