Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Boeri in testa concorso parco ponte

Boeri in testa concorso parco ponte

image_pdfimage_print

 

E’ della cordata dello studio di Stefano Boeri, di cui fanno parte anche Metrogramma/Inside Outside con Mobility in Chain, Transsolar, Tempo Riuso, H&A Associati, Laura Gatti, Luca Vitone, Accotto Secondo Antonio, la proposta considerata più meritevole, per ora, dalla giuria di esperti chiamata a valutare i progetti arrivati da tutto il mondo per il futuro parco sotto il ponte di Genova nell’ambito del bando lanciato dal Comune.
Il lavoro della giuria si è concluso stamani, dopo che domenica si erano chiusi i termini della chiamata. Sono 31 in totale le proposte arrivate, 6 i finalisti scelti. Si tratta di una aggiudicazione provvisoria ed entro il primo ottobre, dopo la verifica di tutti i requisiti, seguirà quella definitiva. La consegna del progetto esecutivo è prevista per la fine di febbraio 2020.