Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Black Friday della cocaina, Carabinieri arrestano 36enne

Black Friday della cocaina, Carabinieri arrestano 36enne

Lo scorso fine settimana a Perugia i Carabinieri della stazione di Valfabbrica hanno rovinato una giornata di “Black Friday” della cocaina, con dosi a prezzi scontati.

I Carabinieri della stazione di Valfabbrica hanno arrestato un uomo di 36 anni di origini albanesi che la scorsa settimana approfittava del via vai del Black Friday per vendere dosi di cocaina ad un costo inferiore. “Colpa del Black Friday”, ha spiegato l’arrestato quando le forze dell’ordine gli hanno chiesto perché fosse in possesso di così tante dosi pronte per lo spaccio. L’uomo infatti aveva con sé ben 35 dosi e le stava spacciando nel piazzale di un centro commerciale, estremamente frequentato per via delle giornate di sconti.

Era già da un po’ che gli inquirenti tenevano d’occhio la zona, e avevano già effettuato un blitz che era culminato con quattro arresti. L’azione, però, non aveva scoraggiato l’illecita attività. Dopo il primo intervento, infatti, il giro di spaccio nel piazzale non era diminuito, anzi era aumentato, come hanno appurato i militari dopo giorni di avvistamenti e pedinamenti. Mentre all’interno del centro commerciale i negozi si riempivano per il Black Friday, all’esterno gli spacciatori applicavano la stessa strategia di marketing, attirando molti più clienti del solito che cercavano dosi a prezzi scontati. Gli investigatori dell’Arma hanno infine deciso di intervenire fermando lo spacciatore e traendolo in arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *