ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 12 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Biovalue, Selina e Incube – tre nuovi progetti europei

Tre nuovi progetti europei per difendere la biodiversità e promuovere la riqualificazione energetica degli edifici.
Il corso del torrente Fersina e l’edificio ex Lettere diventano casi di studio da cui ricavare indicazioni concrete e prassi da replicare in altri contesti.
Tra gli obiettivi, anche l’avvio di un programma gestionale del verde

bandiera Unione Europea

Il Comune di Trento ha ricevuto tre nuovi finanziamenti per altrettanti progetti europei legati al programma Horizon Europe. In fase di avvio, i progetti porteranno a breve al Comune non solo risorse – circa 600 mila euro in totale – ma anche idee e possibilità di confronto con numerosi partner sui temi della sostenibilità ambientale, della biodiversità in area urbana e dell’efficientamento energetico.

Il primo progetto, BioValue, da sviluppare in collaborazione con l’Università, si concentrerà a Trento sul corso del torrente Fersina, che diventerà “caso di studio” da cui ricavare indicazioni concrete e prassi raccomandate per aumentare, attraverso la pianificazione territoriale, il riconoscimento, la tutela e la promozione della biodiversità nei processi di crescita urbana e territoriale.

Selina, implementato sempre in collaborazione con l’Università, mira costruire strumenti per indirizzare i processi decisionali. Tra gli obiettivi del progetto, l’avvio di un programma gestionale integrato del verde che potrà trasformarsi in vero e proprio Piano del verde, strumento strategico che consentirà la gestione ottimale del ricco patrimonio naturale della città.

Infine InCube, che verrà realizzato in collaborazione con Fbk, coinvolge tra l’altro anche il comparto Santa Chiara e in particolare l’edificio ex Lettere, con l’obiettivo di predisporre un’innovativa riqualificazione energetica (impianto geotermico, coibentazione interna di una sala, impianto fotovoltaico, strumenti di energy management) che possa diventare anche caso di studio ed esempio da replicare in altri contesti.

Nell’avviso allegato la descrizione dei tre progetti.