Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Bidello maniaco importunava bimbe dai 5 ai 13 anni a scuola: arrestato a Roma

Bidello maniaco importunava bimbe dai 5 ai 13 anni a scuola: arrestato a Roma

Una delle ragazze è stata curata dai medici a causa delle sofferenze psicologiche

 

 

Durante la pausa tra una lezione e l’altra, un bidello avrebbe abusato delle alunne di una scuola romana. I carabinieri del Nucleo investigativo di Roma hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari al 65enne. Per gli investigatori avrebbe in più occasioni molestato alunne dai 5 ai 13 anni. A portare alla luce le violenze, all’interno dell’istituto ‘Nelson Mandela’, sono state le ragazzine ascoltate in modalità protetta dagli inquirenti. Almeno 10 i casi accertati tra maggio e novembre dello scorso anno. Il molestatore era stato ribattezzato dalle ragazze come “mostro delle femmine” e una delle giovani importunate è dovuta ricorrere all’aiuto dei medici per i danni psicologici subiti. Il 65enne si trova ora ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *