Breaking News Streaming
Sei in: Home / Esteri / Beve vino a bordo dell’aereo: donna arrestata a Dubai

Beve vino a bordo dell’aereo: donna arrestata a Dubai

Una donna è stata arrestata a Dubai per aver bevuto il vino offerto dalle hostess in volo.

Una donna in viaggio per Dubai è stata arrestata e tenuta in carcere per tre giorni insieme alla figlia di 4 anni. Il motivo? La donna aveva vino a bordo dell’aereo.

Si trattava del vino offerto dalle hostess durante la fase crociera del volo. Evidentemente, negli Emirati Arabi Uniti non la pensano allo stesso modo.

La notizia è subito stata diffusa dalla Ong Detained. L’organizzazione si occupa infatti di aiutare le persone detneute nel paese arabo.

La donna è Ellie H., una dentista di 44 anni originaria della Svezia. Attualmente vive a Sevenoaks, nel Kent, con il suo compagno inglese Gary e i loro tre figli.

Tutto è iniziato il 13 luglio, quando Elli è stata arrestata al termine di un volo della compagnia Emirates. La donna è stata arresta perchP un funzionario dell’immigrazione metteva in dubbio la validità del suo passaporto.

La situazione è peggiorata quando la donna ha detto di aver consumato alcolici a bordo dell’aereo. Bere alcolici, infatti, è illegale.Inizialmente, a Ellie e a sua figlia sono stati negati il cibo, l’acqua e la possibilità di andare in bagno. Non solo, sono state tenute in cella per tre giorni.

Alla fine la donna è stata rilasciata su cauzione. Per ora il suo passaporto è stato confiscato fino alla conclusione del caso. Nell’attesa del processo, potrebbe volerci anche un anno.