Sei in: Home > Edizioni Locali > Bari > Bari- oltre 2000 le persone in isolamento domiciliare che fronteggiano il virus

Bari- oltre 2000 le persone in isolamento domiciliare che fronteggiano il virus

Supera quota 2200 a Bari il numero di soggetti positivi al Covid attualmente in quarantena, mentre sono complessivamente 2443 le persone in isolamento domiciliare.

Sono gli ultimi dati sulla situazione dei contagi in città, pubblicati sul sito del Comune: una mappa che – ricordiamo – riporta esclusivamente i casi di isolamento domiciliare, al netto dei ricoveri ospedalieri, ma che consente comunque di tracciare un quadro della diffusione del Covid sul territorio cittadino. I vari quartieri sono raggruppati in base al codice di avviamento postale, e per ciascuna zona individuate viene riportato il numero di persone in isolamento, sulla base delle informazioni fornite dalla Prefettura di Bari e dalla Regione Puglia.

Gli ultimi numeri – aggiornati alla data del 9 novembre e resi disponibili online nella giornata di ieri, 10 novembre – vedono in testa, per numero di soggetti in isolamento, i quartieri San Paolo, Stanic, San Girolamo, Marconi e Fesca (con 421 casi), seguiti dai quartieri della zona a sud della città (Japigia, Torre a Mare, San Giorgio) con 330 persone in isolamento. Segue la zona Picone-Poggiofranco con 260 casi, e il quartiere Libertà (248). Complessivamente, nella giornata cui si riferiscono i dati, sono stati 197 i cittadini entrati in isolamento, mentre 80 quelli che lo hanno concluso.