Streaming
Sei in: Home > Articoli > Sport > Barcellona- esonerato Valverde al suo posto arriva Setien

Barcellona- esonerato Valverde al suo posto arriva Setien

image_pdfimage_print

L’avventura di Ernesto Valverde sulla panchina del Barcellona è arrivata al capolinea. Il club blaugrana ha esonerato l’allenatore dopo il ko subito in Supercoppa Spagnola, in semifinale, contro l’Atletico Madrid. La decisione è stata presa dopo il consiglio d’amministrazione dove il presidente Bartomeu, insieme agli altri dirigenti, ha scelto di sollevare dall’incarico l’ex Athletic Bilbao. In mattinata c’era stato anche un faccia a faccia tra il numero uno della società e l’ormai ex mister che, poco prima, aveva guidato gli allenamenti davanti agli occhi di una leggenda passata a far visita: Andres Iniesta. La sconfitta subita in Arabia Saudita, con una clamorosa rimonta subita nel finale di partita, è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. La posizione di Valverde, infatti, era in bilico già da parecchie settimane, nonostante i giocatori si siano esposti in sua difesa in varie occasioni. Messi e Suarez, ad esempio, avevano mostrato ancora vicinanza al mister dopo aver perso contro i Colchoneros, ma le loro parole di sostegno non sono bastate a salvare la sua posizione. L’ultimo esonero del Barça risaliva al 2003, quando fu allontanato van Gaal. L’ufficialità è arrivata nella tarda serata di lunedì 13 gennaio, con un ringraziamento per il lavoro svolto.

Visualizza l'immagine su Twitter

QUIQUE SETIEN LA NUOVA SCELTA

Il club blaugrana ha scelto il successore di Valverde. Sarà Quique Setién: l’ex allenatore del Betis firma un contratto di due anni e mezzo. Il suo profilo si adatta alla filosofia del Barcellona: “tiki taka”, molto possesso di palla. Setién sarà presentato martedì 14 gennaio alle 14.30.

Visualizza l'immagine su Twitter