Breaking News Streaming
Sei in: Home / Articoli / Cronaca / Banda di ladri mette a segno sei rapine in poco più di un’ora

Banda di ladri mette a segno sei rapine in poco più di un’ora

I Carabinieri di Milano sono alla ricerca di una banda di ladri che nella notte a messo a segno sei rapine tra la Stazione Centrale e Porta Garibaldi.

In poco più di un’ora, nel buio della notte, una banda di ladri ha compiuto sei rapine una dopo l’altra tra la Stazione Centrale e Porta Garibaldi a Milano. I Carabinieri sono sulle loro tracce e cercano di identificare i membri della banda, presumibilmente stranieri. Le vittime delle rapine, invece, sono quasi tutti cittadini italiani, eccetto uno di origini belghe. La prima rapina è avvenuta alle 4.18 in via Pirelli, dove un uomo di 38 anni è stato avvicinato da uno sconosciuto che l’ha minacciato con un cacciavite e l’ha costretto a fare un prelievo al bancomat e poi consegnargli il portafoglio. Successivamente, alle 4.50 in via de Tocqueville un 30enne è stato derubato del telefono da tre individui, che gli hanno anche tirato un pugno al naso per il quale la vittima è stata portata in ospedale.

Alle 5.17, poi, un 19enne è stato minacciato con un pezzo di vetro in via Ferrante Aporti da due uomini, che gli hanno rubato il giubbotto e il cellulare. In viale Pasubio, alle 5.18, altri due individui hanno sottratto il telefonino a un giovane di 20 anni, ubriaco e originario del Belgio. Una 24enne, poi, in via Melchiorre, è stata minacciata con un coltello intorno alle 5.20, e ha consegnato ad un uomo la carta di credito, il cellulare e del denaro. Infine, alle 5.33 un 35enne è stato aggredito e bloccato da tre individui che gli hanno rubato la carta di credito, il cellulare e il portafoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *