Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Banca Carige, paura e apprensione tra i pensionati

Banca Carige, paura e apprensione tra i pensionati

Dopo il commissariamento avvenuto ieri, tra i clienti della banca inizia la preoccupazione, proprio in questi giorni che si deve pare la pensione ai correntisti

Secondo il decreto legge del 2015 rimasto a lungo inattuato, l’Inps ha posticipato il pagamento al secondo giorno lavorativo utile del mese, quindi le pensioni saranno pagate dal 3 gennaio. Molte persone si sono preoccupate e altrettante sono le persone che non sapevano nulla del commissariamento. Quindi risulta normale che si sia creato un clima di incertezza. I correntisti che hanno in deposito fino a 100mila euro: le regole dell’ormai famoso “bail-in” garantiscono, attraverso il Fondo di garanzia, i depositi fino a quella cifra.

Lascia un commento