Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Bambino di 8 anni precipita dal quinto piano di un edificio a Roma: è gravissimo

Bambino di 8 anni precipita dal quinto piano di un edificio a Roma: è gravissimo

Era in casa con la madre e la nonna che non si sono accorte di nulla

 

 

Tragedia a Roma, dove un bambino di 8 anni è precipitato dal quinto piano di un palazzo alla Giustiniana. Il dramma si è consumato oggi nel primo pomeriggio, intorno alle 15:30, nel quartiere alle porte della città. Il volo dal quinto piano ha ridotto il piccolo ridotto in gravissime condizioni. È stato trovato, sporco di sangue, incosciente e immobile, da un passante che ha immediatamente chiamato i soccorsi. Il bimbo pochi minuti prima era in casa con la madre e la nonna che non si sono accorte di nulla.

È intervenuta sul posto la polizia, che ha individuato un’area verde in via Giulio Galli, proprio dove abita il piccolo, per permettere l’atterraggio di un’eliambulanza. Il bambino, trasportato al policlinico Gemelli, ha fratture esposte alle gambe e alle braccia. La polizia ha poi accompagnato la madre, in stato di shock, e la nonna in ospedale, mentre il  nonno è rimasto in casa insieme ai fratellini del povero bimbo. Si indaga ora sulla dinamica dell’incidente.