ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
venerdì 30 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Bambini ucraini al Gaslini, Toti: “Benvenuti in Liguria, gli straordinari medici del Gaslini si prenderanno cura di voi”

Genova. “Cari bambini, benvenuti in Liguria, ora a prendersi cura di voi saranno gli straordinari medici dell’Ospedale Gaslini”.

Così il presidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti dopo l’arrivo dei due piccoli ucraini, malati oncologici, presi in carico all’Istituto Gaslini di Genova: “Siamo orgogliosi – ha aggiunto il presidente Toti – di poter mettere a disposizione le nostre eccellenze e un fiore all’occhiello della Sanità ligure come l’Ospedale Gaslini per la popolazione ucraina che sta attraversando un momento drammatico”.

Il trasferimento dei due bambini presso l’ospedale pediatrico è stato realizzato tramite il sistema 118-Protezione civile di Regione Liguria da Anpas Liguria, attraverso anche l’ausilio di una mediatrice culturale volontaria.

Dopo i primi accertamenti presso l’ospedale pediatrico, i minori, con i loro familiari, questa notte saranno ospitati presso la struttura gestita dalla Protezione civile regionale in via Liri a Genova mentre domani un’equipe del Gaslini effettuerà un secondo screening direttamente nella casa di prima accoglienza.