Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Ciociaria > Bagno invaso dai liquami: una donna costretta a dormire fuori casa

Bagno invaso dai liquami: una donna costretta a dormire fuori casa

 

Fuoriuscita di liquame e materia maleodorante proveniente dalla fognatura all’interno del bagno di un alloggio Ater in via Ambrogio Pettorini, nella località Santa Nicola.

Questo il cuore del problema della segnalazione che, nei giorni scorsi, ha costretto una condomina a trascorrere la notte fuori casa a causa del forte odore sgradevole. Dalla segnalazione si evince anche che l’assegnataria dell’alloggio popolare aveva, precedentemente, ragguagliato sulla necessità di interventi per scongiurare proprio la possibile problematica.

Adesso la condomina auspica caldamente un intervento rapido dell’Ater in grado di ripristinare al cento per cento la situazione. Lamenta, inoltre, nella sostanza, uno stato di abbandono del suo alloggio e il fatto che, al momento, non può usufruire in maniera piena della sua casa. Inevitabili, così, i disagi.
Diverse istanze sulla problematica denunciata, sottolinea la condomina in conclusione, sono state presentate all’Ater di Frosinone, al sindaco e alla Asl.