Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Auto fuori strada, muore cardiologo ospedale Grosseto

Auto fuori strada, muore cardiologo ospedale Grosseto

 

Incidente stradale mortale stamani intorno alle 7 lungo la strada regionale 74 tra Pitigliano e Manciano, in provincia di Grosseto. La vittima è Marco Breschi, 46 anni, medico cardiologo dell’ospedale Misericordia di Grosseto.

Da una prima ricostruzione fatta dai carabinieri della compagnia di Pitigliano pare che l’uomo abbia perso il controllo dell’auto e sia uscito di strada andando a finire contro un albero. Sul posto intervenuti anche, oltre ai sanitari inviati dal 118, i vigili del fuoco.
Cordoglio per la scomparsa di Breschi è stato espresso dalla Asl Toscana sud est. “”Una gravissima perdita umana e professionale – commenta commosso Ugo Limbruno, direttore di cardiologia dove Breschi lavorava da molti anni – e siamo tutti esterrefatti e addolorati da questa terribile notizia. Marco era uno dei migliori, un bravissimo cardiologo che aveva voglia di lavorare e di ottenere risultati con metodi innovativi come quella per la cura della fibrillazione atriale che portava avanti nel nostro ospedale per tutta l’Asl Toscana sud est. Ma nello stesso tempo una persona semplice, dai modi gentili e integrata nella nostra realtà”. Cordoglio anche da Opi Grosseto: “Breschi, già vice presidente dell’Ordine dei medici di Grosseto – afferma Nicola Draoli, presidente dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Grosseto -, ha rappresentato un punto di riferimento non solo all’interno dell’azienda sanitaria, ma anche per l’Ordine degli infermieri, mantenendo sempre vivo il dialogo e il confronto tra queste due professioni sanitarie”.