Sei in: Home > Articoli > Sport > Atalanta-Valencia: probabili formazioni, start ore 21

Atalanta-Valencia: probabili formazioni, start ore 21

image_pdfimage_print

L’attesa è finita. Stasera alle ore 21 l’Atalanta di Gian Piero Gasperini ospita al Meazza il Valencia per la gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League. Un sogno che sembrava svanire dopo le prime tre partite della fase a gironi, quando i nerazzurri erano ancora a quota 0 punti. Il pareggio interno contro il Manchester City di Pep Guardiola ha dato a Gomez e compagni quella marcia in più per credere nel miracolo. La vittoria contro la Dinamo Zagabria ha alimentato le speranze, fino alla notte di Charkiv, quando grazie ai gol di Castagne, Pasalic e Gosens il sogno si è trasformato in realtà. L’artefice di questo miracolo sportivo è Gian Piero Gasperini, il primo a crederci anche quando tutto sembrava ormai perso. L’Atalanta, insieme al Lipsia, è l’unica matricola a essersi qualificata per la fase a eliminazione diretta. Stasera si troverà di fronte il Valencia, in grado di estromettere dal torneo l’Ajax. Al Meazza saranno in oltre 40mila a spingere la Dea avanti nel sogno per una notte indimenticabile.

Nessun indisponibilità in casa Atalanta. Gasperini ha l’imbarazzo della scelta su chi mandare in campo. Il tecnico atalantino dovrebbe schierare i suoi con il 3-4-2-1. Castagne e Gosens dovrebbero agire sulle fasce, con De Roon e Freuler a fare da equilibratori al centro del campo. Ilicic dovrebbe essere l’unico terminale offensivo, con Pasalic e Gomez alle sue spalle. Tante assenze, invece, per Celades che dovrebbe optare per il 4-4-1-1 con Maxi Gómez alle spalle di Gameiro. 

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Pasalic; Ilicic. ALL.: Gasperini.

A DISP.: Sportiello, Caldara, Hateboer, Tameze, Malinovskyi, Zapata, Muriel.

VALENCIA (4-4-1-1): Doménech; Wass, Diakhaby, Mangala, Gayá; Ferran Torres, Parejo, Kondogbia, Soler; Maxi Gómez; Gameiro. ALL.: Celades.