Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Assalto notturno a gioielleria palermitana: colpita vetrina con 72 mazzate per un’ora

Assalto notturno a gioielleria palermitana: colpita vetrina con 72 mazzate per un’ora

Una banda di quattro persone incappucciate ha tentato di rapinare la gioielleria Cipolla in vicolo Guardiola

 

La notte scorsa, 17 gennaio, una banda formata da quattro persone incappucciate ha provato a rapinare una gioielleria a Palermo. Nel mirino la gioielleria Cipolla in vicolo Guardiola, vicino Piazza San Domenico. I ladri hanno colpito la vetrina per circa un’ora con 72 colpi di mazza, non riuscendo comunque a romperla. La tattica era quella di far rientrare la vetrina antisfondamento, senza praticare alcun foro ma non è andata a buon fine. I titolari del negozio esprimono la loro rabbia per il fatto che i ladri abbiano agito indisturbati per un’ora, senza essere fermati.

“Stanotte all’1:20 per un’ora fino alle 2,30 quattro uomini, incappucciati e muniti di radiotrasmittenti hanno colpito il nostro vetro antisfondamento con una grossa mazza senza riuscirlo a rompere – ha commentato Manuela Monaco, moglie del titolare Cristian Cipolla – La polizia ha ricevuto una telefonata anonima e gli agenti si sono precipitati sul posto trovando una busta di plastica davanti al negozio che è stata repertata dalla Scientifica”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *