Arrestato ex sindaco per violenza domestica.

Ex consigliere comunale assolto con ex capo clan

┬áIl Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato l’ex primo cittadino di Casapesenna, nel Casertano, Fortunato Zagaria ad un anno e mezzo di galera per il crimine di violenza privata con l’aggravante del metodo mafioso, commesso ai danni di un altro ex sindaco, Gianni Zara. I giudici hanno assolto Zagaria dal reato di concorso esterno in camorra e per una seconda contestazione di violenza privata.