ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 3 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Appuntamenti musicali: la rassegna Antiqua a Settimo, “Regie Armonie” nella Cattedrale di Susa

Domenica 12 giugno alle 21 nella chiesa di San Vincenzo di via Milano 59 a Settimo Torinese, “Antiqua”, rassegna di musica antica proposta dall’Accademia del Ricercare e patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, prosegue la propria esplorazione del repertorio barocco, con un concerto di Voxonus e Accademia del Ricercare intitolato Ouverture & Concerti tra Halle e Amburgo”. Il programma abbina le figure di Georg Philipp Telemann e Georg Friedrich Händel e dimostra la coesistenza delle tendenze italiana e francese, prevalenti nel panorama europeo a partire dal XVII secolo, nella produzione dei due compositori tedeschi, contemporanei ma dalle carriere molto differenti. L’ingresso al concerto costa 5 euro. I concerti settimesi sono realizzati con il sostegno della Fondazione Ecm Esperienze di Cultura Metropolitana di Settimo Torinese e sono successivamente visibili sulla pagina You Tube dell’Accademia del Ricercare.
Il successivo appuntamento con “Antiqua” è per domenica 19 giugno alle 18 nella chiesa di Santo Stefano a Candia, dove i Solisti dell’Accademia proporranno il concerto “Gli Albori del Barocco”. Venerdì 24 giugno a Castagneto Po alle 21,15 nella chiesa di San Genesio il Quartetto Vanvitelli proporrà Il Sonar d’Affetto. L’estro italiano al servizio delle corti europee”, mentre giovedì 30 alle 21,15 nella chiesa di San Raffaele Arcangelo a San Raffaele Cimena il gruppo Barocco Europeo sarà il protagonista della serata Sotto l’ombra di un faggio: Alessandro Scarlatti – Cantate per Basso”.
Per informazioni sulla rassegna Antiqua si può chiamare il numero telefonico 366-1791447 dalle 11 alle 14 oppure dalle 16 alle 18, scrivere a segreteria@accademiadelricercare.com o consultare il sito Internet https://accademiadelricercare.com/

Domenica 12 giugno alle 21 il coro dell’Accademia Stefano Tempia di Torino diretto da Luigi Cociglio e accompagnato dall’organista Luca Benedicti inaugura nella Cattedrale di San Giusto a Susa l’edizione 2022 della rassegna “Regie Armonie”. Il concerto intitolato “Sacre suggestioni per coro e organo” apre la rassegna, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, con un programma interamente dedicato al repertorio sacro dell’Ottocento e imperniato sulla Messa numero 7 “Aux chapelles” di Charles Gounod. A quest’opera fanno da cornice una serie di brani di tre dei compositori più emblematici del tardo Romanticismo europeo: l’austriaco Anton Bruckner, l’inglese Edward Elgar e il francese Camille Saint-Saëns. Per permettere al pubblico di apprezzare le maestose sonorità dell’organo costruito nel 1890 da Carlo Vegezzi Bossi, Luca Benedicti esegue tra i brani corali due belle pagine per organo: il “Vesper Voluntary” opera 14 di Edward William Elgar e il “Troisième Choral” di César Franck.
I concerti della rassegna “Regie Armonie lungo la Via Francigena in Val di Susa” sono ad ingresso libero con prenotazione all’indirizzo e-mail soloclassica@gmail.com o al numero telefonico 389-9117174dal lunedìal venerdìdalle 9 alle 12.
La rassegna proseguirà domenica 19 giugno alle 17,30 alla Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso, sulla Strada Antica di Francia a Buttigliera Alta. Gli archi dell’Accademia di San Giovanni, diretti da Antonmario Semolini, proporranno la “Saint Paul’s Suite” di Gustav Holst, un Adagio di Samuel Barber, la “Musica notturna delle strade di Madrid” di Luigi Boccherini in un adattamento per orchestra d’archi del maestro Semolini, l’”Elegia in memoria di Ivan Samarin” di Pëtr il’ič Čajkovskij, le “Variazioni su un tema di Čajkovskij”di Anton Arensky, il “Clair de lune” di Claude Debussy nell’orchestrazione di Danilo Karim Kaddouri, in prima esecuzione assoluta. La Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso è visitabile dalle 9,30 alle 13 (la biglietteria chiude alle 12,30) e dalle ore 14 alle 17,30 (la biglietteria chiude alle 17). L’ingresso costa 5 euro, ridotto a 4 euro per gli over 65 e gli under 18, gratuito per i possessori dell’Abbonamento Musei e i minori di 6 anni. La visita guidata costa 3 euro. Per maggiori informazioni: http://www.ordinemauriziano.it/precettoria-di-s-antonio-ranverso. La prenotazione è obbligatoria, chiamando il numero telefonico 011-9367450 o scrivendo a ranverso@ordinemauriziano.it Accademia del ricercare 2022