ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 8 Dicembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

[rank_math_breadcrumb]

Approvata proposta “Interventi per la tutela, l’assistenza e l’inclusione sociale e lavorativa dei ciechi e degli ipovedenti maggiorenni con disabilità aggiuntive”. Barone: “Massimo impegno per dare attuazione alla norma”

“Sono orgogliosa oggi dell’approvazione in Consiglio regionale della proposta di legge che prevede  “Interventi per la tutela, l’assistenza e l’inclusione sociale e lavorativa dei ciechi e degli ipovedenti maggiorenni con disabilità aggiuntive’. Voglio assicurare il massimo impegno del mio assessorato e di tutta la Giunta a dare attuazione alla norma”. Lo dichiara l’assessora al Welfare Rosa Barone.

“Nell’ambito delle disabilità – continua Barone – quella visiva è riconosciuta tra le più gravi e, quando questa si aggiunge ad altre disabilità, si assiste a situazioni di grave difficoltà su cui come Istituzioni siamo chiamati a intervenire. In questo senso lavoreremo in sinergia con gli altri assessorati, per promuovere e sostenere i progetti per l’integrazione sociale e lavorativa di queste persone in condizione di estrema fragilità, da svolgersi a domicilio e nelle strutture adeguate. Come assessorato ci stiamo già impegnando in questo senso per rendere omogenei gli interventi, in modo che in tutti i territori siano garantiti gli stessi servizi. L’obiettivo è assicurare un reale supporto alle persone non vedenti e ipovedenti con disabilità aggiuntive che alle loro famiglie”.