Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Aosta > Aosta, ecco i nove nuovi Cavalieri della Repubblica

Aosta, ecco i nove nuovi Cavalieri della Repubblica

Tra loro, un artigiano e 4 carabinieri

AOSTA – Nove nuovi Cavalieri della Repubblica sono stati insigniti ieri ad Aosta in occasione della celebrazione per il 73/o anniversario della proclamazione della Repubblica, svoltasi nel salone del Palazzo regionale. Gli insigniti dell’onorificenza sono Severino Cubeddu (Polizia di Stato), Tommaso Cundari (Carabinieri), Anna Fosson (Presidenza della Regione), Ladislao Mastella (Artigiano), Paolo Morale (Carabinieri), Maurizio Pinardi (Carabinieri), Eugenio Raimo (Carabinieri), Massimiliano Rocco (Carabinieri) e Giovanni Zara (Guardia di Finanza).

Nel ricordare che tra i primi passi dell’Italia liberata vi fu il riconoscimento delle “peculiarita’ statutarie” valdostane, il presidente della Regione Antonio Fosson ha evidenziato che «la Valle d’Aosta, ancora una volta, e’ chiamata a un forte impegno per tutelare la propria autonomia».

«Abbiamo un patrimonio da difendere, che appartiene a tutti i valdostani e a tutti gli italiani –  ha poi sottolineato il Presidente Fosson rivolgendosi ai nuovi Cavalieri – un patrimonio etico e morale, ancor prima che politico, che costituisce, ancora oggi, quel flambeau che può e che deve illuminare il nostro cammino di valdostani e di cittadini italiani e europei. I cittadini che oggi ricevono per mia mano le onorificenze attribuite loro dal Capo dello Stato, hanno dato questo esempio».