Sei in: Home / Edizioni Locali / Aosta / Aosta: Cadono sassi in montagna, feriti due alpinisti

Aosta: Cadono sassi in montagna, feriti due alpinisti

Aosta: Cadono sassi in montagna, feriti non in modo grave due alpinisti, altri due rimasti illesi

Sono stati colpiti da una scarica di sassi sulla Cresta del Brouillard mentre erano diretti verso la vetta del Monte Bianco due alpinisti (uno di Firenze e l’altro di Milano) e, per questo motivo, sono rimasti feriti. L’incidente è avvenuto ieri a 4.000 metri di quota. Con loro erano presenti anche altri due compagni che, fortunatamente, sono rimasti illesi.

I due alpinisti sono stati recuperati questa mattina dal Soccorso Alpino Valdostano e sono stati trasportati all’Ospedale Parini di Aosta. Hanno riportato traumi non gravi.

Nello specifico, le alte temperature di questa estate stanno rendendo ancora più insidiose alcune pareti di roccia soggette a scariche di sassi. Dunque, rinnoviamo l’appello alla massima attenzione lanciato oggi da Adriano Favre, direttore del Soccorso Alpino Valdostano, anche in relazione ad alcuni incidenti delle ultime ore. Infatti, ha spiegato Favre: “Siamo al termine di una stagione alpinistica caratterizzata da temperature particolarmente alte, anche in quota. Questo può portare a frequenti scariche di sassi che, anche se di piccole dimensioni, possono creare problemi alle cordate”. Il consiglio, ha aggiunto Favre, “è quello di pianificare bene le ascensioni e di valutare con attenzione lo stato delle pareti e del terreno in generale, e, naturalmente, di curare il proprio equipaggiamento”.

Check Also

Sabato “Olandiamo in bici a Firenze”

Sabato 22 si svolgerà la manifestazione per sensibilizzare i cittadini alla mobilità sostenibile attraverso mezzi …