Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancora insulti per Salvini. Delusione Beach Party

Ancora insulti per Salvini. Delusione Beach Party

image_pdfimage_print

Non si sta rivelando una delle migliori idee quella di proseguire con le date del Salvini Beach Party. Tra date saltate, crisi di Governo e platee non sempre entusiaste, viene quasi da chiedersi se non sia meglio risolvere prima le tensioni con il suo alleato, Luigi Di Maio, e con il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Al suo arrivo a Policoro (Basilicata) per il comizio in programma sulla spiaggia, Matteo Salvini è stato accolto da insulti e lancio di acqua. Alcuni contestatori gli hanno urlato insulti, mentre altri hanno preferito intonare “Bella Ciao”.

Non sono mancati piccoli momenti di tensione tra i sostenitori di Salvini e i contestatori, soprattutto quando uno dei tre striscioni esposto è stato tolto.

E le altre piazze come accoglieranno il Ministro dell’Interno?