Sei in: Home / Edizioni Locali / Ancona / Ancona: Denunciato per stupro un uomo di 35 anni

Ancona: Denunciato per stupro un uomo di 35 anni

Ancona, denunciato per stupro un uomo di 35 anni: la violenza sarebbe avvenuta in ospedale

Violenza sessuale reiterata nel tempo ed estorsione. Sono queste le accuse nei confronti di Valer Lacatus, cittadino romeno di 35 anni.

Nello specifico, l’uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Collemarino all’ospedale di Torrette di Ancona, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare firmata dal Gip Sergio Casarella.

Dunque, il 35enne è un mendicante e, da anni, viveva nella struttura sanitaria campando di elemosine; egli verrà interrogato domani mattina nel carcere di Montacuto, alla presenza del suo avvocato Mauro Paolinelli.

Due donne, madre e figlia, lo hanno denunciato per episodi di violenza sessuale consumati proprio all’interno dell’ospedale regionale. Ad una di loro, secondo l’Accusa, avrebbe estorto anche i soldi dell’elemosina. Quindi, l’ordinanza è stata firmata nel giro di poco tempo per il pericolo di fuga e di reiterazione del reato.

Infine, stando alle parole della Difesa, che è riuscita anche a parlare con alcuni parenti dell’arrestato, ci sarebbe stata una relazione sentimentale tra la donna più giovane e il romeno.

Check Also

Sanità, Ciacciarelli: “Asl Frosinone assediata dai creditori”

Sussiste un elevato contenzioso tra la Asl di Frosinone ed i terzi fornitori, derivante dal mancato …