Sei in: Home / Edizioni Locali / Ancona / Ancona: A due anni dal sisma parla Ceriscioli

Ancona: A due anni dal sisma parla Ceriscioli

Ancona, Ceriscioli: ” Più i rapporti del Commissario saranno rapidi e buoni con il Governo, più sarà facilitata la ricostruzione”

“Il prossimo passo che vogliamo condividere con il Governo è un accordo di programma quadro che metta al centro il tema delle aree interne e della loro rinascita. Abbiamo elaborato con tutti i soggetti del territorio un piano strategico che ha raccolto oltre cento progetti, che parlano di economia, di turismo, di rilancio”. Sono state queste le parole pronunciate dal Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ai microfoni di La7 Tv.

Dunque, nell’intervista il Presidente ha tracciato il bilancio in cui la Regione Marche è stata impegnata quotidianamente dal 24 agosto 2016, giorno della prima scossa di terremoto, nella gestione dell’emergenza post sisma e delle prime fasi della ricostruzione.

Invece, per quel che riguarda il futuro commissario, che dovrà prendere il posto di Paola De Micheli, in scadenza, Ceriscioli ha affermato che “dovrà avere uno stretto rapporto con i territori colpiti dal sisma e al tempo stesso con il Governo. Più i rapporti del Commissario saranno rapidi e buoni con il Governo, più sarà facilitata la ricostruzione”.

Check Also

Deposito di rifiuti non pericolosi a Filettino, multa ingente per quattro persone.

Sanzioni amministrative per un totale di 6.500 euro I Carabinieri della locale stazione, assieme ai …