Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > Anche Ancona contro l’emendamento per tagliare i fondi alle periferie

Anche Ancona contro l’emendamento per tagliare i fondi alle periferie

Anche Ancona contro l’emendamento per tagliare i fondi alle periferie: le parole di Mancinelli

Anche il Comune di Ancona si è schierato contro l’emendamento del decreto Milleproroghe che prevede il rinvio al 2020 dei finanziamenti per il Bando delle periferie; l’emendamento è stato firmato nel dicembre 2017 e riguarda nelle Marche anche Macerata, Pesaro, Fermo e Urbino. ”

Dunque, il Sindaco Valeria Mancinelli, rientrata d’urgenza dalle ferie afferma: “Vogliamo informare la cittadinanza su questo clamoroso errore. L’11 settembre il decreto Milleproroghe sarà all’esame della Camera. Subito dopo Ferragosto convocheremo tutti i nostri deputati marchigiani affinché si impegnino a mettere una ‘pezza’ a questa gravissima situazione. saranno adeguatamente informati su quanto sta accadendo, affinché siano in grado di esercitare al meglio la loro responsabilità. Il nostro obiettivo è far conoscere quanto sta avvenendo a categorie economiche, cittadini e parlamentari; se non verrà corretta questa anomalia assumeremo iniziative anche di carattere legale”.