ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 3 Luglio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

“Alla scoperta del territorio tra volti del passato e del presente” mercoledì 1° giugno al Castello

“Alla scoperta del territorio tra volti del passato e del presente” mercoledì 1° giugno al Castello

Mercoledì primo giugno, alle ore
18.00, presso la sala conferenze al piano terra del Castello Caetani di Fondi, si terrà la
premiazione della III edizione del concorso “Alla scoperta del territorio tra
volti del passato e del presente”, indetto dall’IIS “Gobetti-de Libero” con il
patrocinio del Comune di Fondi e rivolto alle classi 2^ e 3^ della Scuola
Secondaria di I grado.

L’iniziativa, volta alla
valorizzazione del territorio, allo sviluppo della creatività e della ricerca
personale, si propone di favorire l’acquisizione della memoria storica
attraverso il ricordo di personalità che hanno lasciato una forte impronta
nella vita culturale, artistica, economica, sociale e politica del nostro comprensorio,
nonché di contribuire alla formazione civica delle nuove generazioni. Gli
studenti partecipanti si sono cimentati con impegno ed originalità nelle varie
sezioni previste dal bando: poesia, prosa, arti figurative, musica e multimedia.

Dopo due anni di assenza dovuti
alla pandemia, l’evento ritorna a far parlare di sé fregiandosi anche dalla
presenza di due amati “volti” della città, la direttrice Immacolata De
Luca e il dottor Gino Fiore, che, intervistati dal giornalista Antonio di Trento,
contribuiranno ad arricchire l’esperienza formativa di tutti i giovani
partecipanti con i loro racconti di vita. 

La commissione esaminatrice,
presieduta dalla professoressa Maria Luigia Marino, già dirigente del liceo
classico Piero Gobetti nonché presidente del Consiglio comunale di Fondi, sarà composta
da Vittoria Iannone, Caterina Muccitelli, Carmina Sepe e Gianluca Truglio. La realizzazione del progetto è
stata possibile grazie al supporto del dirigente scolastico, la professoressa
Rosalba Rosaria Bianchi, all’entusiasmo delle docenti referenti, le
professoresse Daniela Capasso, Gilda Nunziata, Giorgia Venditti e Silvia
Vocella, e alla preziosa collaborazione della collega Monia Biasillo. 
La manifestazione sarà anche
l’occasione per consegnare l’attestato di riconoscimento agli alunni che si
sono distinti per il lavoro svolto nell’ambito del concorso Internazionale
“Un Poster per la Pace”, indetto dal Lions Club.