Alitalia ripristina voli New York,Spagna e Sud Italia

Crescita del 36 per cento rispetto a maggio

La compagnia prevede per il terzo trimestre 2020 una progressione dell’attività attorno al 40% di quanto era stato pianificato prima dell’inizio della pandemia da Covid-19.

Lo si legge in una nota secondo cui l’offerta di voli aumenterà in funzione dell’andamento della domanda, che già oggi lascia intravedere una ripresa su alcune direttrici domestiche, e beneficia delle progressive abolizioni da parte dei Paesi stranieri di restrizioni ai voli e ai passeggeri provenienti dall’Italia, nonché di inferiori linee guida disincentivanti i viaggi verso il nostro Paese.