Streaming
Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Al FuoriSalone un’alternativa alle bottiglie di plastica

Al FuoriSalone un’alternativa alle bottiglie di plastica

Una giovane designer milanese ha proposto al FuoriSalone delle bottiglie in acciaio inossidabile come alternativa alle bottiglie di plastica.

’24Bottles e Elena Salmistraro’ è una limited edition di bottiglie in acciaio inossidabile, pensate come alternativa alle bottiglie di plastica. La giovane designer milanese, ideatrice delle bottiglie eco-friendly, voleva presentare una soluzione agli sprechi che necessariamente derivano dall’uso incontrollato delle bottiglie di plastica. Elena Salmistraro è una giovane artista milanese: product designer e illustratrice ha collaborato con realtà del calibro di Apple, Disney, Alessi, Timberland, Replay e altri grandi marchi.

Ha così messo il suo talento artistico al servizio della sostenibilità, e non solo. Il 10% delle vendite del suo prodotto, infatti, sarà devoluto al Malala Fund, organizzazione non governativa fondata dal Premio Nobel per la Pace Malala Yousafzai e suo padre, che lavora per mandare a scuola giovani ragazze di Afghanistan, Brasile, India, Nigeria, Siria e Pakistan. Non a caso, le due bottiglie esposte al FuoriSalone indossano grafiche dedicate all’altruismo e alla tutela delle donne. Portano il nome di “Sakra Urban Bottle” e “Diana Clima Bottle”. Un supporto anche artistico, quindi, a un progetto impegnato nel garantire il diritto all’istruzione, alla formazione e al lavoro per le ragazze in tutto il mondo.