Sei in: Home > Edizioni Locali > A Napoli più disoccupati che morti

A Napoli più disoccupati che morti

image_pdfimage_print

Il Sindaco di Napoli esprime le sue preoccupazioni

 

“Mai come prima, il primo maggio rappresenta una data importante e di profonda amarezza.
Conteremo molti più disoccupati e persone senza la possibilità di riprendere la propria attività economica che morti da coronavirus. Ci sarà un cataclisma sotto il punto di vista di sociale ed economico, ma possiamo farcela”. Lo dice il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris,