Sei in: Home > Edizioni Locali > Ancona > 75enne salvato da carabinieri a Morro d’Alba dopo incendio

75enne salvato da carabinieri a Morro d’Alba dopo incendio

 

Un anziano di 75 anni è stato messo in salvo, intorno alle 12 di oggi, dai carabinieri di Morro d’Alba, a seguito di un incendio scoppiato in un appartamento nella centrale Piazza Barcaroli. I locali, al piano terra, erano già invasi di fumo quando sono sopraggiunti i militari che, avvolgendosi il viso con uno straccio bagnato, sono entrati ed hanno prestato soccorso al capitato. Dopo alcuni minuti sono sopraggiunti due automezzi dei vigili del fuoco di Jesi che hanno spento le fiamme, e il personale sanitario del 118 che ha soccorso l’anziano, trasportato d’urgenza al pronto soccorso. Sembra che l’incendio sia partito da due materassi andati a fuoco all’interno dell’abitazione.