Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > 50enne romana abusata in un sottopassaggio della stazione Ostiense. Salvata da un passante armato di spray al peperoncino

50enne romana abusata in un sottopassaggio della stazione Ostiense. Salvata da un passante armato di spray al peperoncino

L’aggressore è un senza fissa dimora della Costa d’Avorio

 

Una donna di 50 anni è stata dapprima inseguita, poi avvicinata con una scusa e infine aggredita da un senza fissa dimora a Roma. La spiacevole vicenda è avvenuta in un sottopassaggio della Stazione Ostiense, ieri pomeriggio, dove il 24enne ha tentato di abusare della donna romana. L’aggressione sessuale è stata bloccata da un passante che, armato di spray orticante, ha allontanato l’ivoriano. Sul posto è intervenuta una pattuglia mista, composta da Carabinieri e militari dell’Esercito, appartenenti al 5° reggimento “Lancieri di Novara” sotto il comando della Brigata “Sassari”. Le forze dell’ordine, allertate dalla 50enne, hanno immediatamente bloccato l’aggressore. L’ivoriano è stato condotto presso la caserma dei Carabinieri di Roma Garbatella, dove è stato arrestato e accompagnato presso il carcere di Regina Coeli a Roma. La donna romana, visitata dai sanitari dell’ospedale “C.T.O. Alesini”, è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni per un forte stato di agitazione e un trauma al ginocchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *