Streaming
Sei in: Home / Articoli / Ambiente / 5-10 novembre, a Torino una settimana dedicata ai boschi

5-10 novembre, a Torino una settimana dedicata ai boschi

In occasione del IV Congresso Nazionale di Selvicoltura, Torino dedica una settimana ai boschi con eventi, incontri, installazioni e visite al verde cittadino.

Da lunedì 5 a venerdì 9 novembre a Torino si terrà il IV Congresso nazionale di selvicoltura presso il Centro congressi “Torino Incontra”. L’iniziativa è organizzata dall’Accademia italiana di scienze forestali (AISF) con la collaborazione della Regione Piemonte. Più di 500 persone parteciperanno a incontri per discutere di tutela dei boschi, sviluppo sostenibile dei territori rurali, produzioni forestali, filiera legno-energia. Parallelamente alla discussione accademica nelle aule universitarie, il convegno prevede anche un programma “off”, “Bosco bene comune”, che fino al 10 novembre coinvolgerà i cittadini e i visitatori.

La sei giorni torinese dedicata ai boschi si terrà dal 5 al 10 novembre. Saranno organizzati incontri, installazioni artistiche, proiezioni, visite guidate al verde cittadino, per le iniziative “off” di #Boscobenecomune. La città di Torino vuole così porre l’attenzione sulla biodiversità forestale, con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza delle funzioni ambientali delle foreste, polmoni verdi del nostro pianeta, in una fase in cui il riscaldamento globale pone delle serie minacce alla biosfera. Il programma degli eventi “off” è interamente consultabile sul sito del Congresso di Selvicoltura, e prevede numerosi appuntamenti di divulgazione scientifica.

“Il 2018 è un anno molto importante per le foreste italiane: la superficie forestale ha raggiunto il 38% del territorio nazionale superando, per la prima volta dopo secoli, la superficie agricola” ha spiegato il presidente del Corso di laurea in Scienze forestali e Ambientali dell’Università di Torino, Renzo Motta. “Nello stesso anno il Corpo forestale è stato assorbito dall’Arma dei carabinieri, è stata istituita presso il MIPAAF una nuova Direzione foreste ed è stato pubblicato un nuovo Testo unico forestale. Il Congresso è un evento che si svolge ogni 10 anni ed ha l’obiettivo di fare il punto sulla situazione delle foreste e della gestione forestale discutendo contemporaneamente delle prospettive del prossimo decennio e di scenari futuri”.