ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 22 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Mafia- Confiscata società dal valore di 4,5 mln a imprenditore prestanome

Palermo -Una società edile è stata confiscata dalla Guardia di Finanza di Palermo, riconducibile ad Andrea Di Matteo, dal valore di circa 4,5 milioni di euro.
L'azienda opera nel settore degli scavi e delle costruzioni di Altofonte (Pa) e il provvedimento è stato disposto dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, a conclusione dell'iter successivo al sequestro del 2014.
Nel 2010 l'uomo è stato arrestato con l'accusa di aver fatto parte della famiglia mafiosa di San Giuseppe Jato – Altofonte, dove faceva il postino per il boss latitante Domenico Raccuglia cui aveva anche fornito denaro e ospitalità.
In appello Di Matteo è stato assolto dall'accusa di associazione mafiosa, ma la stessa sentenza della Corte aveva sottolineato come i colloqui intercettati tra l'imputato e alcuni imprenditori, e le dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia dimostrassero che aveva svolto un ruolo nella cosca.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...