ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 28 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Timbro con impronte per combattere i furbetti del cartellino

PERUGIA – «Far timbrare i dipendenti pubblici umbri con le impronte digitali per controllare in maniera più approfondita ingressi e uscite dal turno di lavoro e scongiurare episodi di assenteismo come quello recente dei 'furbetti del cartellino' a Napoli».Ciò è quanto proposto da una mozione del consigliere regionale Marco Squarta (Fratelli d'Italia).
Parla il capogruppo di Fdi: «La disposizione dovrebbe interessare medici, infermieri, amministrativi di asl e ospedali, ma anche dipendenti di enti locali come giunta regionale e assemblea legislativa. Il sistema di strisciare il tesserino magnetico e lasciare le proprie impronte – continua Squarta – annulla la possibilità di cedere il cartellino a colleghi compiacenti».

 

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...