ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 29 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Figlio uccide padre per l'eredità

In Venezuela, precisamente a Maracaibo, dove viveva e lavorava da tempo, è stato assassinato, venerdì, un imprenditore cuneese di 60 anni, Bruno Allio. 
A diffondere la notizia, siti internet locali dai quali si apprende anche dell'arresto del figlio 24enne delle vittima, che avrebbe assoldato i due sicari che hanno commesso l'omicidio.
Il movente del delitto sembrerebbe di natura economica.   
L'imprenditore, trasferitosi da Paesana a Maracaibo, seconda città del Venezuela dopo Caracas, si era specializzato nella produzione di porte e finestre aprendo anche uno stabilimento per la fabbricazione delle stesse.  
A breve si sarebbe poi dovuto sposare con la compagna, una funzionaria ministeriale.
Temendo che a seguito del matrimonio avrebbe perso la cospicua eredità, Santiago Giovanni Allio Torres, figlio della vittima, avrebbe assoldato i sicari per uccidere il padre.
Il giovane, secondo la ricostruzione fornita dai media locali, è stato arrestato dopo uno scontro a fuoco con le forze dell'ordine, alle quali avrebbe poi confessato le proprie colpe.
In manette sono finiti anche un'amico, complice dell'omicidio, e uno dei sicari.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...