ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 25 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Restaurata la facciata di della Chiesa e Ipogeo di Santa Maria delle Anime del Purgatorio all’Arco

Il restauro della facciata della Chiesa e Ipogeo di Santa Maria delle Anime del Purgatorio all’Arco, conosciuta dai napoletani con il nome “a Chiesa de’ cape ‘e morte” rimosse le impalcature, è ormai quasi terminato. 
Al restauro della facciata, su cui spiccano i paracarri in granito sormontati da teschi di bronzo con tibie incrociate collocati davanti alle due rampe di scalini che ne permettono l’accesso, seguirà nei prossimi giorni, – dice Vittoria Vaino, responsabile delle attività di accoglienza del Complesso Museale – il restauro del cancello esterno e del portone della chiesa.
La chiesa barocca, eretta nel 1616 su progetto di Giovanni Cola di Franco e Giovan Giacomo Di Conforto su commissione di diverse famiglie nobili napoletane e con l'obiettivo di realizzare un luogo di sepoltura per le persone povere della città, senza famiglia e senza casa,è situata su via dei Tribunali, nel centro antico della città.
Il Complesso Museale, che comprende oltre alla chiesa le sale dall'abside, la chiesa sotterranea con l'adiacente ipogeo, costituisce una realtà unica al mondo, anche per il culto a cui è dedicato, che sopravvive ancora oggi, quello del Purgatorio.
L’Opera Pia, che ne è proprietaria, ha custodito con grande attenzione il patrimonio e ha avviato un processo di valorizzazione del Complesso per consentire a turisti e napoletani di poterlo ammirare.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...