ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 25 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Erma di Socrate in prestito alla Corte di Giustizia

L'Erma di Socrate, custodito al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, simbolo della libertà di pensiero, è ora, dopo la cerimonia ufficiale svoltasi quest'oggi presieduta dal Giudice italiano prof. Antonio Tizzano, vice presidente della Corte, la prima opera d'arte italiana ad essere esposta nel Palazzo della Corte di Giustizia dell'Unione Europea del Lussemburgo che custodisce numerosi capolavori provenienti da tutto il vecchio continente.
Il prestito della durata di 18 mesi fa parte del progetto OBVIA di disseminazione dell'immagine del Museo Archeologico Nazione di Napoli adottato dal direttore Paolo Giulierini e coordinato da Daniela Savy.
L'opera, realizzata in marmo bardiglio di Luni, risalente al III secolo d.C., è alta m 1,75 (alt. parte antica m. 0,79; erma. m 0,27) ed è stata recentemente restaurata (naso e parte dell'erma).
Faceva parte della collezione di ritratti che l'antiquario Fulvio Orsini lasciò in eredità ai Farnese.
L'importanza di questa Erma è data soprattutto dalla trascrizione in lingua greca di un brevissimo passo del Critone di Platone.
Sotto al nome di Socrate si legge “Da sempre non mi lascio persuadere se non da quel ragionamento che, secondo il mio modo di pensare, mi sembri il migliore”.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...