ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 28 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Arrestate nuora e due figlie del boss Bidognetti

Doppio blitz tra Campania, precisamente nel casertano, e basso Lazio.
La Dia di Napoli ha infatti arrestato cinque persone tra cui le due figlie e la nuora del boss Francesco Bidognetti, fondatore e capo storico, insieme a Francesco Schiavone, del clan dei Casalesi.
Nello stesso tempo la Polizia di concerto con la Guardia di finanza ed i Carabineri hanno arrestato altre 26 persone ritenute affiliate alla stessa fazione del clan.
A tutti i fermati sono stati contestati i reati di associazione mafiosa, ricettazione ed estorsione.
Tra i familiari del boss: Katia Bidognetti, 35 anni è finita in carcere insieme ad Orietta Verso, 43 anni, nuora del capoclan e moglie di Raffaele Bidognetti, secondogenito del boss, arresti domiciliari invece per la sorella, Teresa, di 27 anni, perché in stato di gravidanza.
In cella anche Vincenzo Bidognetti, 32 anni, non imparentato con il boss, l'unico autorizzato ad avere rapporti con le donne del clan e “trait d'union” con gli affiliati.
Una misura cautelare è stata infine notificata nel carcere di L'Aquila anche al capoclan.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...