ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 18 Maggio 2022
14:15

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Parma, l'università tutela chi cambia sesso

PARMA – L'Università di Parma redige un regolamento ad hoc per gli studenti che risultano in una fase di transizione di genere, consentendo loro di accedere ad una 'carriera alias'.In rapporto confidenziale con l'Università attraverso la sottoscrizione di un accordo con la persona, le strutture amministrative forniranno un'identità 'alias'  da poter usare nelle attività universitarie quotidiane.La documentazione amministrativa rimarrà invece immutata, con i dati anagrafici ufficiali, sino alla sentenza definitiva del tribunale che rettifica l'attribuzione di sesso e, di conseguenza, il nome attribuito alla nascita.L'Ateneo abbraccia dunque il tema della tutela della privacy degli studenti che intraprendono il percorso medico per la “rettificazione di attribuzione di sesso” secondo quanto previsto dalla legge, consapevole del disagio che possono avvertire per il contrasto tra l'aspetto esteriore e il nome.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...