ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 29 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Antonio Tajani: nuovo presidente del Parlamento europeo

Antonio Tajani, candidato del Partito Popolare Europeo (PPE) è dal 17 gennaio, il nuovo Presidente del Parlamento europeo.
Tajani, con 351 voti a favore, ha battuto un altro italiano, il candidato del Partito Socialista Europeo (PSE) Gianni Pittella che ha ottenuto 282 voti.
Nella prima votazione Tajani ha ottenuto 274 voti (Pittella 183), nella seconda 287 (contro i 200 di Pittella) e nella terza 291 (mentre Pittella 199).
Al quarto scrutinio, come prevede il regolamento, hanno partecipato solo Tajani e Pittella (c’era anche una terza italiana candidata, Eleonora Forenza, per il gruppo della sinistra radicale), cioè i più votati nel turno precedente, ai quali bastava per essere eletti la maggioranza relativa. In caso di pareggio vince il candidato più anziano. 
Resi noti i risultati, il neopresidente, ha pronunciato un breve discorso “Sarò il presidente di tutti, rispetterò tutti i gruppi. Potrete contare sulla mia totale disponibilità” dedicando la vittoria alle persone colpite dal terremoto in centro Italia e ricordando le vittime del terrorismo (“Voglio dedicare questo risultato alle vittime del terremoto che ha colpito il mio paese, che stanno ancora vivendo momenti di grande difficoltà, perché fa molto freddo; a loro va il messaggio di solidarietà di questo parlamento, come a tutte le vittime del terrorismo”). 
Prima di Tajani l'ultimo presidente italiano al Parlamento europeo era stato Emilio Colombo nel 1977, ma in quel periodo i membri dell'assemblea di Strasburgo erano designati dagli Stati e non eletti dai cittadini. 
Il neo presidente, Ufficiale dell’Aeronautica militare italiana, ha 63 anni. Ha lavorato come giornalista (per Il Settimanale e Il Giornale ma anche per Giornale Radio 1) ed è stato portavoce del presidente del Consiglio durante il primo governo Berlusconi.
Ricopre la carica di parlamentare europeo dal 1994, sempre eletto con Forza Italia, partito di cui è uno dei fondatori. Tra il 2008 ed il 2014 è stato Commissario europeo, prima ai Trasporti (2008-2009) poi all'industria (2009-2014). Sempre in ambito europeo, Tajani è inoltre uno dei vicepresidenti del Partito Popolare Europeo.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...