ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 29 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Compra l'appartamento adiacente e fora il muro per spiarla

BOLOGNA – Condannato dal Tribunale di Bologna un infermiere del Policlinico Sant'Orsola, con l'accusa di stalking nei confronti di una collega.L'uomo 50enne avrebbe pedinato,chiamato continuamente e addirittura affittato un appartamento adiacente a quello della collega, dove avrebbe poi fatto dei fori nel muro per spiarla. I due colleghi si conoscono nel 2001 per motivi di lavoro, e S.L. si innamora.A seguito del rifiuto sono inziati i pedinamenti e le chiamate, fino all'arrivo dell'uomo nell'appartamneto sullo stesso piano della vittima, che fu in seguito costretta a cambiare casa.Nel 2012 però i due si rincontrano e la donna spaventata decide di denunciarlo.La Procura aveva chiesto in tutto 5 anni e 10 mesi; parte civile, il policlinico difeso dall'avv. Gianluca Malavasi.
S.L. è stato però assolto dall'accusa di peculato, contestatogli per la presenza di ferri chirurgici e medicine dell'ospedale trovati nel suo appartamento durante una perquisizione.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...