ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 18 Maggio 2022
14:36

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Emergenza frontiere italo-svizzere, rintracciato marocchino entrato clandestinamente

Como -Nell'ambito dell'emergenza migratoria al confine italo-svizzero, le autorità elvetiche hanno conseganto alla Polizia di Frontiera di Ponte Chiasso un cittadino marocchino rintracciato alla stazione di Chiasso e proveniente dall'Italia.
Si tratta di un giovane 22enne, sprovvisto di documenti, che il 29 aprile 2015 era stato rimpatriato in Marocco con sentenza del Magistrato di Sorveglianza di Vercelli.
L'espulsione era stata effettuata in alternativa alla detenzione di 10 mesi e 10 giorni di carcere.
Avendo un divieto di reingresso in Italia fino al 29 aprile 2025 ed essendo rientrato clandestinamente prima del termine, la Polizia traeva in arresto il giovane associandolo alla casa circondariale di Como.
Oltre a dover affrontare un nuovo processo per la violazione del divieto di reingresso che prevede una pena da 1 a 4 anni, è immediatamente ripristinata la pena residua precedentemente sospesa.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...