ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 28 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Tv in fiamme, muore ragazzina di 11 anni

Conversano (Bari) -Una ragazzina di 11 anni è morta per le esalazioni di monossido di carbonio causate da una televisione che si sarebbe surriscaldata provocando un principio d'incendio.
La ragazzina, nata a Castellana Grotte (Bari) ma figlia di una coppia bulgara, è stata trasportata in ospedale a Monopoli (Bari), ma è deceduta dopo il ricovero.
Secondo i primi accertamenti, si sarebbe addormentata ieri sera lasciando il televisore acceso la notte e l'elettrodomestico si sarebbe surriscaldato, provocando le fiamme.
E' stata la madre ad accorgersi della tragedia.
Per le esalazioni sono rimasti intossicati in modo lieve anche la mamma e i due fratelli più grandi della ragazzina.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Putignano.
I Carabinieri stanno indagando sull'accaduto.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...