ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 25 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Dal giornalismo al teatro, dalla letteratura all’arte: Ecco i vincitori della III edizione del 'Franco Cuomo International Award'

Roma – L'attrice turca Serra Yilmaz e il regista Antonio Salines per la sezione Teatro. Il giornalista del Corriere della Sera Aldo Cazzullo e il docente di relazioni internazionali Guido Formigoni per la sezione Giornalismo e Saggistica. Omar Galliani e Tommaso Cascella per la sezione Arte. La scrittrice e conduttrice radiotelevisiva Rai Cinzia Tani e lo scrittore e poeta Valerio Magrelli per la sezione Letteratura. Tre Premi Speciali: a Staffan De Mistura, inviato speciale del Segretario delle Nazioni Unite in Siria, Mario Micheli Professore di Museologia e critica artistica e del restauro e l’editore Roberto Bini della Nabige. Sono questi i vincitori della terza edizione del ‘Franco Cuomo International Award’, il premio dell’associazione Ancislink intitolato allo scrittore, giornalista e drammaturgo scomparso nel 2007; un riconoscimento che si propone di valorizzare nuove forme di espressione culturale, sociale e umana nel segno dell'opera di Cuomo, intellettuale sensibile e raffinato che sapeva analizzare l’agire umano e il mondo da molteplici punti di vista e che ha raccontato il suo tempo, attraverso la cronaca, la storia, i suoi romanzi e le sue pièce teatrali La cerimonia di assegnazione si terrà giovedì 1 dicembre 2016 a Roma alle 16:30 nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani (Via della Dogana Vecchia, 29). Con il patrocinio dell’ECPD, il Centro Europeo per la Pace e lo Sviluppo delle Nazioni Unite, l'iniziativa intende premiare chi si è distinto in quattro diversi ambiti culturali: letteratura, saggistica e giornalismo, teatro e, da questa edizione, arte. A queste sezioni si aggiungono alcuni Premi speciali consegnati a chi, con il proprio talento, rappresenta l’eccellenza. “Quest’anno siamo arrivati alla terza edizione e sono molto felice e grato all’Ancislink e alla giuria per il successo che quest’iniziativa sta riscuotendo”, ha dichiarato Alberto Cuomo, figlio dello scrittore e presidente del Franco Cuomo International Award. “Questo premio ha lo spirito giusto. È un’occasione – ha aggiunto – per selezionare il meglio che la nostra società riesce ad esprimere in questo momento attraverso personalità di altissimo profilo e attraverso le loro opere, la loro creatività, le loro iniziative, non solo nella letteratura, nell’arte, nel teatro, nel giornalismo, ma anche in altri settori”. A scegliere i premiati è stata una giuria di grande prestigio, presieduta dal professor Otello Lottini e composta da intellettuali ed esponenti del mondo della cultura in Italia: Giuseppe Marra, Presidente del Gruppo GMC Adnkronos, Maurizio Scaparro, autore e regista teatrale, Emilia Costantini, giornalista del Corriere della Sera, Paolo Acanfora, docente di Storia contemporanea allo IULM di Milano, Giancarlo Bosetti, direttore della rivista internazionale Reset Doc, Piotr Salwa, direttore dell'Istituto polacco di Cultura, Maria Pia Fiorentino, scrittrice e giornalista, direttore della rivista L'eterno Ulisse e Giampiero Mele, saggista e imprenditore. Per la sezione Teatro, quindi, sarà premiata l'attrice turca Serra Yilmaz, prediletta dal regista connazionale Ferzan Özpetek, per la sua speciale interpretazione nello spettacolo La bastarda di Istanbul al Teatro Rifredi di Firenze. Nella stessa categoria verrà premiato Antonio Salines, tra i grandi del teatro italiano, per l’interpretazione magistrale e di rara intensità nello spettacolo Il martirio del pastore con cui ha reso omaggio alla figura di monsignor Oscar Romero, l’arcivescovo che invocava la giustizia sociale e che fu assassinato in Salvador nel 1980. Per la sezione Arte il premio di questa edizione sarà consegnato a Omar Galliani, uno dei pittori di vertice sulla scena nazionale e internazionale, professore all’Accademia di Brera, la cui opera è apprezzata ed esposta nei musei di tutto il mondo. Insieme a lui Tommaso Cascella, artista celebrato a livello mondiale, con le sue opere esposte in centinaia di mostre personali e collettive. Per la sezione Giornalismo e Saggistica, i premiati sono: il giornalista Aldo Cazzullo per il nuovo libro Le donne erediteranno la Terra, un saggio nel quale l’inviato speciale ed editorialista del Corriere della Sera valorizza il genio femminile preconizzandone forse ottimisticamente il ’sorpasso’ nel corso di questo secolo sul genere maschile; e il professore Guido Formigoni, docente di Storia contemporanea allo IULM di Milano per il profondo lavoro di ricerca che caratterizza la sua opera Aldo Moro. Lo statista e il suo dramma, un saggio che getta nuova luce sulla vicenda umana e politica di uno dei protagonisti più autorevoli della nostra storia. Per la sezione Letteratura, il Premio Cuomo sarà assegnato alla giornalista Cinzia Tani, conduttrice televisiva e radiofonica e scrittrice appassionata, per la sua ricca produzione letteraria e in particolare per Donne Pericolose, un libro che svela l’universo misterioso di tante eroine, più o meno note, che hanno fatto la storia in prima linea e dietro le quinte, raccontando attraverso le loro vite e avventure grandi eventi del nostro passato. La giuria assegna questo premio anche a Valerio Magrelli, docente di Letteratura francese all'Università di Cassino, poeta e scrittore originalissimo, per la sua opera complessiva e per il suo linguaggio inedito, costellata di capolavori come Sangue amaro, che dopo il fortunatissimo romanzo Geologia di un padre, rappresenta un suo ritorno in chiave nuova alla poesia. La prestigiosa Giuria del Franco Cuomo International Award ha selezionato anche tre Premi Speciali che saranno assegnati all’inviato speciale del Segretario delle Nazioni Unite in Siria, Staffan De Mistura. Sottosegretario di Stato del Ministero degli Affari Esteri dal 2011 al 2013 e Viceministro degli Affari Esteri con il Governo Monti, dal 2014 ricopre un ruolo particolarmente complesso nel disastroso scenario siriano. Un altro Premio speciale sarà consegnato a Mario Micheli, professore associato di Museologia e critica artistica e del restauro all'Università degli Studi Roma Tre, impegnato in un complesso progetto di cooperazione in Salvador attraverso la creazione di una scuola di formazione itinerante che sta dando risultati straordinari. E ancora, Roberto Bini sarà premiato per l’editoria di qualità, nella sua veste di direttore della casa editrice Nabige.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...