ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 29 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Fece uccidere e gettare in un pozzo una donna, condannato all'ergastolo

Trapani -E' stato condannato all'ergastolo dalla Corte di Assise di Trapani Gianni Melluso (detto il “bello”), per l'omicidio della donna italo elvetica Sabine Maccarrone.
L'omicidio risale all'aprile 2007, la vittima è stata ritrovata in un pozzo nelle campagne di Mazara del Vallo.
L'imputato, uno dei grandi accusatori di Enzo Tortora, è stato tirato in ballo per il delitto da Giuseppe D'Assaro, un pregiudicato che fece e poi ritrattò dichiarazioni sulla scomparsa della piccola Denise Pipitone, di cui si sono perse le tracce a Mazara del Vallo l'1 settembre del 2004.
D'Assaro, per l'omicidio della donna è stato già condannato a 30 anni di carcere, si autoaccusò e indicò come mandante Gianni Melluso.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...