ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 25 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

234° anniversario della nascita del compositore Niccolò Paganini: questa sera concerto celebrativo al #TeatroCarloFelice

GENOVA- La Stagione Sinfonica 2016 del Teatro Carlo Felice prosegue questa sera, giovedì 27 ottobre alle ore 20.30 con il quarto concerto sinfonico nel giorno del 234° anniversario della nascita del compositore genovese Niccolò Paganini , avvenuta a Genova il 27 ottobre1782, in una serata che offre un importante momento per la tradizione e la storia musicale di Genova e di tutta l’Italia.
Questo concerto celebra così la collaborazione tra la Fondazione Enzo Hruby e il Comune di Genova per la protezione del patrimonio culturale della città attraverso un progetto di grande rilevanza dove vengono utilizzate le più avanzate tecnologie di sicurezza e di videosorveglianza.
Sul podio a dirigere l’Orchestra del Teatro Carlo Felice Andrea Battistoni, applaudito recentemente dal pubblico genovese per l’inaugurazione della Stagione Sinfonica del Teatro.
Il programma prevede in apertura la Rapsodia Ungherese n.2 di Franz Liszt, seguita dal celebre Concerto n. 1 per violino e orchestra in Re maggiore op.6 M.S.21 di Niccolò Paganini, eseguito dalla violinista Anastasiya Petryshak – giovane promessa tra le più acclamate nel panorama mondiale – che per l’occasione suonerà eccezionalmente il ”Cannone” di Paganini, privilegio riservato al vincitore del celebre concorso e ai violinisti più talentuosi.
Concluderà la serata l’esecuzione del Rendering di Franz Schubert/Luciano Berio, un paziente e fantasioso lavoro di “restauro” compiuto da Berio sugli appunti di una sinfonia di Schubert lasciata allo stato di abbozzo.
Qualche mese fa abbiamo rinnovato la collaborazione tra Fondazione Enzo Hruby di Milano e Comune di Genova inaugurando il nuovo sistema di sicurezza di Palazzo Tursi e di Sala Paganini, che custodisce al suo interno il “Cannone” di Paganini. Ora offriamo alla città di Genova un concerto straordinario nel quale il celebre strumento appartenuto al violinista genovese verrà suonato da Anastasiya Petryshak, accompagnata dall’Orchestra del Teatro Carlo Felice diretta dal Maestro Andrea Battistoni. Questa scelta rientra nella politica di valorizzazione di Genova città di Paganini che l’Amministrazione comunale sta perseguendo con convinzione, a partire dal rilancio del Concorso Internazionale di Violino Premio Paganini. Ringrazio la Fondazione Hruby per l’attenzione che sta riservando alla nostra città – conclude Sibilla – Questo rapporto dimostra quanto la collaborazione tra pubblico e privato, che si rinnova anche in questa occasione, sia un elemento cruciale per sviluppo della cultura nella nostra Città”. Queste le parole dell’assessore alla cultura e al turismo del Comune di Genova, Carla Sibilla.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...