ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 22 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Oltre l'#apparenza c'è di più: qualcosa che pochi hanno la voglia e il tempo di scoprire

'L'apparenza inganna' .
L'apparenza è il primo impatto, qualcosa di superficiale per definizione, quello che viene mostrato, e che quasi mai coincide con quello che è davvero. Per apparire belli, inteso nel senso più ampio del termine, bisogna soffrire e la fatica maggiore sta proprio nel riuscire a distorcere la realtà.
Ma allora perché se apparire come non si è fa così tanto soffrire e nel farlo si ingannano gli altri, passiamo gran parte del nostro tempo a costruire un'immagine che non è la nostra con il solo scopo di sembrare credibili? Cerchiamo di apparire magri, belli, alti, giovani, ricchi, colti, gentili, innamorati.
Le convenzioni sociali ci impongono di indossare una maschera che però, e in alcuni casi per fortuna, è pronta a cadere alla prima folata di vento. Talvolta l'esigenza di apparire come non si è nasce dalla nostra insicurezza, dalla convinzione di non essere abbastanza interessanti per essere accettati. Dare un'immagine distorta di se può essere anche un modo per sfidare gli altri, per vedere se sono interessati a conoscerci davvero, ad andare oltre, e gran parte delle volte si rimane delusi. Sono poche le persone disposte a scoprire veramente come siamo prima di giudicare, per andare a fondo non c'è tempo, ci accontentiamo della copertina per capire come andrà a finire il libro. D'altro canto ci sforziamo così tanto per apparire più adeguati possibili proprio in vista di un giudizio che inevitabilmente c' è e che così come l'apparenza è immediato, influenzato e poco veritiero.
Tutti giudicano tutti e tutto e tutti si fermano alle apparenze. È così da sempre.
Gli stereotipi, le etichette e i pregiudizi bastano per conoscere una persona. Non interessa sapere cosa c'è oltre a quel vestito firmato, quei tatuaggi, quella felpa sporca, quel Ferrari testa rossa o quella persona così diversa da noi con la quale ci accompagniamo. Se siamo di poche parole 'ce la tiriamo' se siamo vestiti bene siamo 'ricconi' se siamo vestiti male siamo 'poveracci', i politici sono tutti corrotti, gli uomini tutti uguali, si potrebbe continuare all'infinito..esiste un nome, una definizione, e una categoria per tutto.
La lingua italiana talvolta con il supporto di quella inglese ci fornisce un mare di vocaboli per esprimere i nostri giudizi e noi attingiamo a piene mani a questa valanga di termini e questo ci basta per pensare di conoscere il mondo e chi lo abita. Incappare in un errore di valutazione quando ci si trova davanti ad una persona per la prima volta è molto facile così come é altrettanto difficile apparire per come si è davvero anche perché in molti casi ci si impegna per apparire tutto il contrario.
Allora si legge dell'imprenditore milionario che entra in banca vestito in maniera trascurata e viene trattato con diffidenza o dell'uomo che chiede il divorzio dopo aver visto la propria moglie senza trucco.Fermarsi alle apparenze è diffuso quanto pericoloso perché ci si può precludere per sempre la possibilità di conoscere o di avere a che fare con persone delle quali ignoriamo il vero valore .
Giù la maschera quindi prima che qualcuno abbia il coraggio di togliercela!

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...