ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 22 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Ex boss rivela di due corpi seppelliti con l'auto, scavi a Carini

Palermo -Il neopentito Nino Pipitone ha rivelato delle informazioni su sei delitti in cui avrebbe partecipato.
I Carabinieri sono alla ricerca di una Fiat Uno seppellita con dentro due cadaveri, uccisi dalla mafia.
I corpi sarebbero di Antonino Failla e Giuseppe Mazzamuto, uno ucciso a colpi di mazzuolo, l'altro strangolato, e sepolti sotto terra insieme all'auto.
Sarebbero stati responsabili dell'uccisione di un parente di Salvatore Lo Piccolo.
Pipitone avrebbe fatto anche delle rivelazione sull'omicidio del boss Lino Spatola.
L'ex boss di Carini sta scontando un ergastolo al regime del 41 bis per l’omicidio di Giuseppe D’Angelo, un ex barista assassinato dalla mafia per errore nell’agosto del 2006 poichè scambiato per Benedetto Spatola, conosciuto come Lino, boss che i Lo Piccolo volevano eliminare.
Le sue informazioni potrebbero essere utili per ricostruire alcuni degli equilibri, degli affari e degli omicidi della parte occidentale della provincia palermitana.

 

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...