ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
[wpdts-weekday-name] [wpdts-date]

EDIZIONI REGIONALI

Solo notizie convalidate

EDIZIONI REGIONALI

Roma – Al Film Festival quattro italiani in concorso

 Roma – E´ in programma dal 28 ottobre al 5 novembre, all´Auditorium Parco della Musica, la 5 edizione del Roma Film Festival.
Sono sedici le opere in concorso, con quattro pellicole italiane, a quanto pare, atipiche rispetto alle usuali scelte di mercato. Tanto per fare un esempio: “Gangor” di Italo Spinelli, è girato in lingua Hindi; “Io sto con te”, diretto da Guido Chiesa, è girato nel dialetto tipico dei contadini tunisini e racconta la storia di Maria di Nazareth; “Una vita tranquilla” di Claudio Cupellini”, sfrutta la grande versatilità di un Toni Servillo che per la maggior parte del film parala in tedesco.

Sette film americani, in concorso e fuori concorso, vanno dalla rappresentazione di drammi familiari (“Rabbit Joe” di John Cameron Mitchell con Nicole Kidman) alla storia del forum mediatico Facebook (“The Social Network” di David Fincher) e fino alla presentazione di una speciali anteprime: 20 minuti di “Dylan Dog: Dad of Night”, e il capolavoro di animazione del mastro giapponese Miyazaki “Porco Rosso”.

Sul tappeto rosso di Roma ci saranno Eva Mendes e Keira Keightley, protagoniste di “Last Night”, oltre a Julianne Moore e Fanny Ardant, quindi si assisterà alla proiezione di  “Boardwalk Empire” di Martin Scorsese, “Carlos” di Olivier Assayas.

In programma anche l´anteprima di “Winx Club 3D”, e un omaggio a “La dolce vita” dell´indimenticabile Fellini a 50 anni dalla prima uscita.

Facebook