Streaming
Sei in: Home > Archivio > Costa Concordia – Sub muore incastrato fra le lamiere

Costa Concordia – Sub muore incastrato fra le lamiere

Isola del Giglio – Ancora un dramma che ha come scenario la Costa Concordia. Si è verificata una tragedia all'isola del Giglio, dove per cause non ancora chiarite un sub è morto durante un'immersione eseguita nel quadro degli interventi di rimozione del relitto.
Ancora una fatalità dunque a distanza di oltre 2 anni da quel terribile 13 gennaio 2012, data del naufragio della Costa Concordia. La disgrazia è avvenuta nel tardo pomeriggio odierno. L'uomo è rimasto incastrato fra le lamiere e non si conoscono i motivi dell'incidente mortale.
Stando alle informazioni provenienti dal luogo del decesso dovrebbe trattarsi di un giovane spagnolo di circa 30 anni. Il sub lavorava all'installazione dei cassoni sul lato di dritta della nave, e l'obiettivo era quello del traino fuori dall'isola del Giglio.
Inutili i soccorsi effettuati dallo staff medico e paramedico del cantiere e poi in un secondo momento del 118: il subacqueo è morto quando l'elicottero che lo avrebbe dovuto trasportare in ospedale stava in fase di atterraggio.